Ovetti 2D con nocciolata

La Pasqua è ormai vicina ed è ora di organizzare i menu per queste prossime feste.

La ricetta di oggi è perfetta per i più piccini, una golosa idea da presentare anche nel cestino del pic-nic di pasquetta o da proporre come pensierino pasquale per gli ospiti che arriveranno nelle nostre case in questi giorni.

Sono onesta, l’idea l’ho presa da qualche collega food-blogger che l’ha già proposta negli scorsi anni con la versione del ripieno al Lemon curd. Io però ho pensato di modificarla unendo il gusto dolce ed avvolgente della Nocciolata Rigoni di Asiago con il piccante del peperoncino Pequin di Tuttelespeziedelmondo, un connubio perfetto dove la dolcezza della crema di nocciole e crema di cacao esalta e completa il gusto aromatico del peperoncino di Pequin.

Si sa, notoriamente il dolce dei bimbi in questa festività è l’uovo di cioccolato… Ma quanto cioccolato!?!? Forse troppo!

Io ho pensato di realizzare un dolcetto perfetto per soddisfare la voglia di dolce nei pomeriggi che ci accompagnano alla domenica santa e che risulti un po’ più sano! Oggi si preparano i biscotti ovetto 2D con la Nocciolata Rigoni di Asiago.

Lo sapete che raramente le mie ricette non hanno un tocco speziato e come anticipato in questi biscottini ho aggiunto la nota aromatica e piccante data dal peperoncino Pequin, se questi ovetti 2D però sono destinati ai più piccoli è meglio optare per la più classica ed adeguata vaniglia, ma quella in baccello profumata e genuina! Aboliamo tassativamente la vanillina chimica!!

biscotti ovetto con crema alla nocciola

OVETTI 2D CON NOCCIOLATA

INGREDIENTI:

Dosi per 15 biscotti circa

– 150 g di farina “00”

– 50 g di zucchero semolato

– 2 tuorli d’ovo

– 70 g di burro freddo

– 1 pizzico di sale

– 1 peperoncino pequin

Nocciolata Rigoni di Asiago q.b

La realizzazione di questa ricetta è veramente basilare, tutto sta nel preparare la frolla che farà da base per i nostri ovetti 2D.

Partiamo disponendo a fontana su una spianatoia la farina con lo zucchero, unite al centro i due tuorli d’uovo con un pizzico di sale, il burro freddo tagliato a pezzetti ed il peperoncino sbriciolato (o i semi, prelevati con la punta di un coltello, dal baccello di vaniglia).

Impastate dapprima creando con le mani delle briciole e pian piano formando una palla di pasta che dev’essere lavorata poco per non surriscaldare troppo il burro. Quando risulta liscia ed uniforme è pronta; a questo punto avvolgetela con della pellicola e fatela riposare in frigo per almeno un’ora.

Trascorso il tempo di risposo stendete la frolla tra due fogli di carta forno fino a raggiungere uno spessore di 3/4 mm.

Con l’aiuto di due formine taglia biscotto (una a forma di uovo ed una più piccola rotonda) coppate i biscotti ed uniteli con un uovo pieno ed uno forato.

Farcite con la nocciolata la superficie dell’ovetto intero dopodichè posizionateci sopra l’altra metà d’uovo. Procedete per tutti i biscotti ed infornate a 190° (forno preriscaldato) per 10/15 minuti.

A cottura ultimata fate raffreddare i biscotti e spolverizzateli con dello zucchero a velo; per i più golosi, come me, aggiungete un’altra cucchiaiata di Nocciolata Rigoni di Asiago al centro del biscotto.. il suo gusto sarà ancora più avvolgente!

ricette dolci per pasqua con cioccolato

Ilprofumodeldejavu dolci pasquali ricette Rigoni di Asiago

Dolce Pasqua!

1,542 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *