Carpaccio di ananas e ricciola con nuvola di pepe Cubebe ilprofumodeldejavu

Vai ai contenuti

Menu principale:


carpaccio di ananas e ricciola

Rieccomi!
A tutti gli amici che seguono il mio blog chiedo scusa per mia lunga assenza nel postare qualche ricetta ma dovete sapere che oltre ai vari impegni per le incombenti festività natalizie ed i relativi regali cui bisogna provvedere, sono stata anche molto impegnata per una bellissima news che riguarda la mia posizione di food blogger.
Mamma e papà mi hanno sempre spronato a rincorrere i miei obiettivi, a fare di essi dei traguardi da raggiungere come delle piccole tappe nel percorso della mia vita. Questo blog è stato aperto per dare sfogo ad una mia irrefrenabile passione, quella per la cucina, uno spazio che mi è stato regalato da una persona di fondamentale importanza; il mio compagno Davide che anche lui come i miei genitori ha sempre creduto nella mia persona incentivandomi a osare senza temere nelle eventuali sconfitte perchè al massimo avrei solo imparato un nuovo modo di rialzarmi a testa alta.
Vi starete chiedendo il perchè di questa premessa, semplicemente per ringraziarli.
Un ringraziamento doveroso ma sentito per un piccolissimo passetto fatto, per questa piccola tappa raggiunta che mi sta regalando infinite emozioni e mi sta incentivando nel proseguire in questo percorso di food blogger intrapreso un po' per gioco, forse, ma che in realtà si sta dimostrando molto stimolante.

Dovete sapere che pochi giorni fa ho ricevuto una bellissima notizia, Golositalia, evento fieristico che si terrà a Montichiari mi ha invitato a tenere tre corsi sulle spezie il 25/26 e 28 febbraio 2017.
In queste mie lezioni verrà spiegata la storia, l'uso e le caratteristiche delle spezie, andando ad approfondire alcune di esse in modo dettagliato.

Proprio per questi tre eventi ho pensato a delle ricette che possano andare ad esaltare al meglio le spezie che andrò ad illustrare e che utilizzerò nei miei show cooking.
Oggi vi propongo un piatto di una semplicità e velocità di preparazione estrema; un carpaccio di ananas e ricciola con nuvola di pepe Cubebe, una delle tre ricette che proporrò nel corso di sabato 25 febbraio 2017 alle ore 17.30 in fiera a Montichiari.

Carpaccio di ricciola

CARPACCIO DI ANANAS E RICCIOLA CON NUVOLA DI PEPE CUBEBE
INGREDIENTI:
Dosi per 4 persone.
- 400 g di filetto di ricciola
- 200 g di ananas
- 2 lime
- pepe Cubebe q.b
- sale grigio di Bretagna
- 1 albume
- olio evo q.b

Come già anticipato nell'introduzione di questo post la preparazione di questo piatto è veramente semplice!
Gli ingredienti sono veramente pochi ma assicuratevi che siano di qualità. Rivolgetevi quindi alla vostra pescheria di fiducia per avere un filetto di ricciola di primissima qualità, dato che lo gusteremo a crudo. Se volete accorciare ulteriormente la tempistica di preparazione della ricetta chiedete in pescheria di prepararvi già le fettine di carpaccio altrimenti a casa con il coltellino adatto, ovvero quello sottile e flessibile, procedete alla prima fase e andate ad affettare il vostro filetto di pesce creando delle fettine il più possibile sottili.
Una volta fatta questa operazione adagiatele in un piatto e conditele solo con un filo d'olio extravergine d'oliva e la buccia dei lime grattugiata, non metteteci assolutamente per ora nè sale nè il succo del lime altrimenti la carne della ricciola così delicata si cuocerà in un attimo.
Prendete il vostro ananas, sbucciatelo e affettatelo sottilmente, anche questo come un vero e proprio carpaccio di frutta; io il gambo interno non lo tolgo, amo mangiarlo anche quando mi gusto l'ananas come dessert però questa è una scelta vostra.
Una volta terminata anche questa operazione preparate la nuvola di pepe.
Io ho pensato di elaborarla montando a neve un albume con del sale grigio di Bretagna, un po' di succo di lime per togliere l'odore di uovo (a volte fastidioso) e del pepe Cubebe pestato al mortaio; la quantità di quest'ultimo va in base ai gusti personali.
Montate quindi a neve l'albume con una frusta elettrica e impiattate come preferite, l'unico consiglio che vi dò e di non mettere sale nel carpaccio di ricciola in quanto si andrà ad attingere direttamente dalla nuvola di pepe per dare salinità al boccone. Come ultimo tocco una spruzzata di succo di lime poco prima di servire a tavola.
Vi assicuro che il risultato è un piatto leggero, fresco, ma che allieta il palato.

Carpaccio di ricciola e ananas al pepe
spuma di pepe e carpaccio di ricciola
"Quando capisci il viaggio diventa LIBERTA'"
rif. pubblicitario ed insegnamento di un Padre ed una Madre


1 Commenti



domenico razzino
23 dicembre 2016 alle 17:29
Brava! gusto e linea sposati in una ricetta che esalta i contrasti di sapore e di immagine. ottima la foto.
Lascia un commento
Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *




 
Torna ai contenuti | Torna al menu