Samosa di kale e feta con guacamole ricca

Se c’è un vegetale di cui mi sono presto innamorata, quello è il kale!

Questa verdura è un’antica varietà di cavolo riccio che è diventata negli ultimi anni un super food molto apprezzato. Appartenente alla famiglia delle Brassicacee, è straordinariamente ricco di sostanze nutritive ed i suoi benefici per la salute sono infiniti. Il kale contiene un’elevata percentuale di calcio che supera non di poco quella contenuta in un bicchiere di latte. Vanta anche di un’elevata quantità di betacarotene, proteine, ferro, vitamine C, K, A, E e molte vitamine del gruppo B, acido folico, potassio, manganese, magnesio, acidi grassi essenziali omega 3, antiossidanti. E’ composto da molte fibre ed è un alimento alcalino (il suo consumo aiuta a mantenere l’equilibrio acido-basico dell’organismo). Più super food di così!!!

Ammetto che tutte queste proprietà benefiche del kale invogliano molto a mangiarlo, il suo gusto però o piace o non piace.

Come tutti i cavoli ha un sapore ed un profumo molto intenso, diciamo che per i palati più delicati probabilmente il kale non è la verdura migliore. Ci sono però differenti modi di consumarlo rendendolo anche molto appetibile a tutti coloro che normalmente non lo amerebbero quanto me.

Oggi vi propongo due ricette super facili e super veloci da preparare a base di kale: le samosa (la prima) un po’ più decisa nel gusto ma perfetta da abbinare alla guacamole (la seconda) ricca, che ne attenua il sapore.

Sono idee perfette anche per le festività pasquali in avvicinamento soprattutto per il classico pic-nic di pasquetta in quanto si preparano in anticipo e si trasportano facilmente.

Iniziamo dunque a realizzare questi due super piatti.

ilprofumodeldejavu involtini pasta fillo e cavolo con feta
SAMOSA DI KALE E FETA

INGREDIENTI:

Dosi per 9 triangolini circa

– una cipolla dorata

– 2 spicchi d’aglio

– 2 cucchiai di olio extravergine di oliva

– 2 foglie di cavolo nero toscano

– 4 foglie di kale (cavolo riccio)

– ½ panetto di feta

– 1 cucchiaio di sommacco tuttelespeziedelmondo

– 6 fogli di pasta fillo

– sale e pepe nero q.b

Scaldate il forno a 220° e rivestite una teglia con della carta forno. Mondate la cipolla e l’aglio e soffriggeteli per tre minuti con un cucchiaio d’olio. Aggiungete le foglie di kale e cavolo nero sminuzzate e continuate la cottura per 4 minuti.

Togliete i cavoli dal fuoco ed incorporate la feta ed il sumac, salate e pepate. Sovrapponete due fogli di pasta fillo e tagliateli in 3 strisce. Mettete 1 cucchiaio e mezzo del composto di cavolo nell’angolo di un pezzo di pasta ed iniziate a ripiegarla su sè stessa formando un triangolo, così da avere tutti i lati sigillati. Adagiate i fagottini sulla teglia, spennellateli con olio di oliva ed infornate per 5 minuti.

La croccantezza di questa pasta si mantiene bene nel tempo.

ilprofumodeldejavu triangolini pasta fillo
GUACAMOLE RICCA

INGREDIENTI:

Dosi per 4 persone

– 2 avocado grandi e maturi

– 3 foglie di cavolo Redbor (kale rosso)

– ½ cipolla rossa di Tropea

– 1 peperoncino rosso tagliato a dadini

– succo di un lime

– 60 g di yogurt greco

– sale e pepe q.b

sumac tuttelespeziedelmondo q.b

Schiacciate gli avocado in una ciotola grande con una forchetta, così da mantenere la carnosità del frutto. Aggiungete lo yogurt greco, la cipolla tritata finemente, il kale spezzettato, il peperoncino a fette ed il succo di limone.

Amalgamate bene aggiustando il sapore con del sale e del pepe nero. Ultimate con una spolverata di sumac e servite la guacamole con le samosa preparate in precedenza.

ilprofumodeldejavu samosa italiane con pasta fillo

ilprofumodeldejavu guacamole riccaIl cavolo manda medici e medicine al diavolo.

Proverbio Popolare

1,605 Visite totali, 3 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *